Chi deve sottoporsi a un esame per l'allergia?

Fino al 50% della popolazione può presentare sintomi associati all'allergia. Ma soltanto 1 persona su 4 soffre effettivamente di allergia IgE-mediata, spesso senza saperlo... Come individuare le persone allergiche? E in che modo un test allergologico può migliorare il loro benessere?

In aggiunta all'anamnesi, un esame ematico ImmunoCAP è uno strumento prezioso per differenziare in modo chiaro e corretto i pazienti che hanno sintomi connessi alle allergie e quelli che non ne hanno. Tale differenziazione è un requisito preliminare per ottenere una gestione ottimale del paziente e guida le decisioni sulla necessità di prescrivere o meno un farmaco (antistaminici o antibiotici) o consigliare cosa evitare. Di conseguenza, il benessere del paziente può essere migliorato. Le tipiche situazioni in cui un esame ematico può essere molto prezioso possono includere quanto segue:

  • pazienti con sintomi persistenti e/o ricorrenti
  • pazienti che non rispondono al trattamento
  • pazienti che riferiscono sintomi simili alle reazioni anafilattiche