Sclerosi sistemica

La sclerodermia (sclerosi sistemica, SSc) è una dermatosi cronica e progressiva caratterizzata da indurimento accentuato e immobilità dell'epidermide interessata, con coinvolgimento viscerale, in particolare di polmoni, esofago, reni e cuore. Può essere accompagnata da calcinosi, fenomeno di Raynaud e telangectasia (sclerosi sistemica cutanea limitata, in precedenza conosciuta come sindrome CREST). Include acrosclerosi e sclerodattilia.