Vasculite e malattie associate agli anti-GBM

La vasculite è un'infiammazione delle pareti dei vasi. L'infiammazione può essere acuta o cronica e può provocare necrosi, fibrosi o trombosi.

In caso di vasculite può essere colpito qualsiasi tipo di vaso in qualsiasi tessuto. Di conseguenza, le manifestazioni cliniche della vasculite sono mutevoli e possono colpire diversi organi.

Nomenclatura delle vasculiti sistemiche

(adottata dalla Chapel Hill Consensus Conference)

Vasculite dei grandi vasi:

  • Arterite delle cellule giganti (temporale)
  • Arterite di Takayasu

Vasculite dei vasi medi:

  • Poliarterite nodosa
  • Malattia di Kawasaki

Vasculite dei piccoli vasi:

  • Glomerulonefrite con poliangioite (GPA), chiamata in precedenza granulomatosi di Wegener *
  • Glomerulonefrite eosinofila con poliangioite (GPA), chiamata in precedenza sindrome di Churg-Strauss *
  • Poliangioite microscopica *
  • Porpora di Henoch-Schönlein
  • Vasculite crioglobulinemica essenziale
  • Angioite leucocitoclastica cutanea

* Vasculiti associate agli ANCA