Glomerulonefrite

La glomerulonefrite è un tipo di nefrite che è accompagnata da infiammazione delle anse capillari nei glomeruli del rene. Si verifica in forme acute, subacute e croniche e può essere secondaria all'infezione da streptococco emolitico. Vi sono inoltre prove che supportano possibili meccanismi autoimmunitari.

La glomerulonefrite pauci-immune a semilune (chiamata anche "glomerulonefrite pauci-immune rapidamente progressiva") è una forma rapidamente progressiva caratterizzata dalla presenza di semilune epiteliali e di anticorpi citoplasmatici antineutrofili, ma da pochi depositi immunitari (se non nessuno).

La glomerulonefrite rapidamente progressiva (chiamata anche "glomerulonefrite a semilune") è una forma acuta contraddistinta da una rapida progressione a insufficienza renale terminale e, istologicamente, da proliferazione epiteliale abbondante, spesso con semilune epiteliali. I segni principali sono anuria, proteinuria, ematuria e anemia.

Esistono altre forme di glomerulonefrite, ma non sono qui elencate (consultare la letteratura specialistica).